mercoledì , 3 giugno 2020
Home / Eventi / Cartoomics / Cartoomics 2018: numeri da record
cartoomics milano 2018

Cartoomics 2018: numeri da record

Domenica 11 Marzo si è conclusa la 25° edizione di CARTOOMICS, evento ormai immancabile per NONSOLOHOBBY e GUNPLA LAB.

Quest’anno la manifestazione ha raggiunto quota 96.000 visitatori grazie anche al nuovo padiglione 12 che ha consentito di estendere l’area fieristica fino a 45.000 mq. Il nuovo Pad.12 ha ospitato l’area Robottoni, Cosplaycity, una sezione dell’area Action, le aree Fantascienza, Cinema & Home Video con la Movie Time Machine, e le nuove aree Western e Kids.

All’interno del nostro stand, oltre all’immancabile appuntamento con le demo e i workshop Gunpla Lab, abbiamo avuto il piacere di ospitare una mostra di statue prodotte da XM STUDIOS grazie al supporto del distributore italiano EPYKO di cui seguirà un articolo dedicato.

All’interno dell’area Cinema è stato allestito un intero spazio dedicato a Tomb Raider. In quest’area si sono esibiti molti cosplayer tra i quali era presente (e lo diciamo con estremo orgoglio) la mitica Giulia, membro da diverso tempo del gruppo GUNPLA LAB.

L’area Action ha ospitato l’immancabile Umbrella Italian Division con le ambientazioni ispirate alla saga di Resident Evil dove, per il primo anno, i visitatori hanno avuto l’occasione di ammirare il mezzo blindato Keijar-1 visto a Lucca Comics; un vero e proprio carro armato, perfettamente funzionante e munito di lanciafiamme.

Nell’area Fumetti ha debuttato Cartoomics University con un programma di lezioni di fumetto, cinema e musica con artisti, autori e creativi prestigiosi.

Molte altre sono state le novità di questa 25° edizione di cui avrete modo di leggere gli approfondimenti negli articoli di prossima pubblicazione.

Non ci resta che darvi appuntamento dall’8 al 10 Marzo in occasione di Cartoomics 2019!!!

 

Info su Logan.x

Logan.x ha iniziato a collezionare Chogokin dopo aver visto l'OAV "Getter Robot - The Last Day" e da allora è andato alla ricerca di tutti i chogokin della propria infanzia. Colleziona anche Gunpla e dato che è anche un accanito lettore di comics (X-Men) ha iniziato a collezionare anche le statue, prevalentemente Bowen e SideShow, di molti personaggi Marvel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.