lunedì , 20 gennaio 2020
Home / News / Recensione: Trunks e Time Patroller Xenoverse 2 – S.H. Figuarts

Recensione: Trunks e Time Patroller Xenoverse 2 – S.H. Figuarts

Dragonball Xenoverse 2 è un videogioco sviluppato da Dimps e pubblicato da Bandai Namco Entertainment basato sull’universo di Dragonball. È stato pubblicato il 28 ottobre 2016 per PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows e uscirà nel corso del 2017 per Nintendo Switch. In concomitanza dell’uscita del Videogioco, che vede come protagonista il giocatore nei panni di un Pattugliatore Temporale (il Time Patroller) aiutare Trunks e la Pattuglia Temporale a risanare le anomalie create dal nemico di turno, Bandai ha deciso di creare nella sua linea S.H. Figuarts due uscite complementari che andremo ora a Recensire, stiamo parlando di Trunks e Time Patroller.

Trunks

La confezione, di modeste dimensioni, presenta una grafica accattivante con parte del prodotto a vista come di consueto nelle S.H. Figuarts. Al suo interno il blister si presenta in maniera abbastanza semplice, con quei pochi ma giusti accessori che andranno a  caratterizzare questa figure. Troviamo infatti oltre ad una testa completa in versione Super Saiyan anche due volti alternativi, entrambi action, per la testa normale e per la versione Super Saiyan, un set completo di mani intercambiabili, la pergamena del tempo, la spada, il fodero e parte della spada da poter infilare nel fodero.

Il prodotto si presenta molto dettagliato e abbastanza posabile (certo, causa cappotto non posabilissimo come sono di solito le figuarts ma si difende davvero bene). Le colorazioni e le sfumature degli abiti sono realizzati in maniera maniacale e la possibilità di poter utilizzare i diversi volti e mani intercambiabili lascia massima libertà al collezionista per sbizzarrirsi.

 

Time Patroller

La confezione, come per Trunks, si mostra per metà a vista lasciando intravedere un contenuto leggermente più copioso del collega. Nonostante sia un personaggio simbolico creato in esclusiva per Xenoverse 2 e non appartenente al mondo canonico di Dragonball probabilmente Bandai ha pensato di renderlo più appetibile con la dotazione di accessori, infatti troviamo oltre a testa e volti alternativi, un set di mani completo, una kamehameha e un comodissimo piedistallo trasparente (che sarebbero stati graditi anche all’interno di Trunks).

Nonostante siano venduti separatamente consigliamo a chiunque abbia in mente di acquistarli di prenderli in coppia poichè da soli perderebbero un po di senso vista la complementarietà dell’uscita e le carenze di uno che compensano l’altro. Forse poteva essere studiato un po meglio il soprabito di Trunks per permettere una maggiore posabilità per questo motivo ci sentiamo di dare i seguenti voti

Voto Finale: Trunks: 6.5/10
Time Patroller: 7.5/10

Le figure di Trunks e Time Patroller sono gia’ disponibili presso i rivenditori ad un prezzo indicativo di 59€.cad.

Bandai S.h.Figuarts Time Patroller Dragonball Xenoverse 2

Posted by Nonsolohobby on Samstag, 12. August 2017

Bandai S.h.Figuarts Trunks Dragonball Xenoverse 2

Posted by Nonsolohobby on Samstag, 12. August 2017

Info su Akira

Akira ha iniziato a collezionare manga dal 1990 poi suo padre gli regalò un Sankan-Oh (vintage tarocco) della serie Time Bokan. La collezione vera e propria è iniziata solo quando nel 1997 è uscito il primo Mazinga Z targato Bandai della nuova linea Soul of Chogokin e lì è cominciato tutto. Fino ad oggi è stato sempre fedele all'anima di superlega deviando a volte su altre marche ma con un minimo di Zamak. Un giorno smetterà di collezionarli... questa frase se la ripete da anni ma per ora non vede la fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.