sabato , 8 agosto 2020
Home / Recensioni / Bandai: Majin Buu Figuarts ZERO – Recensione

Bandai: Majin Buu Figuarts ZERO – Recensione

Dal mondo di Dragon Ball Z ecco la stupenda figure di Majin Buu, realizzato dalla Tamashii Nations per la linea Figuarts ZERO.

La figure è alta circa 15cm ed una volta estratta dal suo blister contenuto in una scatola nera, con sfumature rosa, vediamo come sia composta solamente da due pezzi (la figure e la base).

Una volta assemblata, possiamo ammirare Majin Buu in tutto il suo “splendore”. Il malefico personaggio è stato rappresentato a petto nudo ed un paio di pantaloni bianchi mentre è in procinto di sferrare una sua tecnica. Il colore della pelle è stato colorato perfettamente con molti cambi di tonalità per un maggiore realismo, come anche le sfumature sulle pieghe dei pantaloni.

Per ultimo l’utilizzo della plastica trasparente utilizzata per simulare una delle tecniche di Majin Buu realizzata perfettamente.Un pezzo veramente interessante che gli amanti della serie Dragon Ball non devono farsi scappare.

Majin Buu è distribuito in Italia da Cosmic Group con un prezzo indicativo di vendita di 45€, disponibile presso i migliori rivenditori specializzati, sia fisici che on line.

Segnaliamo al momento la promozione su Multiplayer con un prezzo di vendita di 34€ (clicca qui)

Info su Nemesis

Nemesis ha cominciato nel lontano 1994 acquistando alcuni Robot vintage. Nel dicembre del 1997 esce il primo Soul of Chogokin GX-01 Mazinga Z ed in quel preciso momento prende coscienza: il suo destino sarà quello di riunire tutti gli amati robottoni dell' infanzia....e anche qualche nuovo amico che non guasta mai !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.